Se sei una Impresa

Home / Se sei una Impresa

SE SEI UN’IMPRESA

Le attività economiche, commerciali, produttive e di servizi, svolgono un ruolo fondamentale sulla qualità della nostra vita, in termini ambientali e sociali.

Le imprese possono fare scelte virtuose, in termini di rispetto dell’ambiente, che si traducono anche in miglioramenti per la salute di tutti noi.

L’urgente necessità di adeguarsi ai numerosi cambiamenti normativi in campo ambientale previsti dall’Unione Europea richiede uno sforzo da parte di tutti per rispettare i target ed evitare di incorrere in sanzioni che graverebbero ulteriormente sull’economia del nostro paese.

Tra i cambiamenti normativi, la direttiva Single use plastics (SUP) che, tra le varie misure introdotte, vieta la commercializzazione di alcuni prodotti in plastica monouso, riduce il consumo di contenitori per alimenti e tazze per bevande in plastica e obbliga a implementare misure di sensibilizzazione dei consumatori.

Di particolare rilevanza è il recepimento del pacchetto normativo UE sull’economia circolare da parte del Governo Italiano, con cui il nostro paese si impegna ad adeguarsi ai nuovi obiettivi previsti per tutti gli stati membri in tema di gestione dei rifiuti, tra i quali rientrano ad esempio quello di portare il riciclo dei rifiuti urbani ad almeno il 55% entro il 2025, al 60% entro il 2030 e al 65% entro il 2035. In parallelo, è prevista la diminuzione dell’uso delle discariche, dove entro il 2035 dovrà essere conferito al massimo il 10% dei rifiuti urbani prodotti.

Questi target si collocano nella necessaria evoluzione del modello economico da lineare a circolare promossa dall’Unione Europea. L’economia circolare e l’implementazione delle 3R (Ridurre, Riutilizzare e Riciclare) forniscono gli strumenti per trasformare i rifiuti in prodotti che hanno un valore di mercato. Oltre al miglioramento della gestione dei rifiuti questo potrà consentire lo sviluppo di nuova ricchezza.

A questo si aggiunge la politica di decarbonizzazione adottata dall’Europa con lo stanziamento di fondi per la realizzazione di opere che si collochino nell’ambito del contrasto ai cambiamenti climatici, con il New Green Deal e in termini normativi “il quadro 2030 per il clima e l’energia” che comprende obiettivi a livello dell’UE per il periodo dal 2021 al 2030, riguardanti la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra, l’incremento della quota di energia rinnovabile e il miglioramento dell’efficienza energetica.

La grave pandemia che stiamo vivendo, oltre a determinare una crisi economica senza precedenti, impone con ancora maggiore urgenza la necessità di dare una chiave di lettura green alla ripartenza alla quale si accingono tutti gli Stati europei.

L’Unione Europea ha previsto di destinare una quota rilevante di risorse ad attività che contribuiscano alla lotta ai cambiamenti climatici dando supporto finanziario per la riconversione delle imprese oltre che per la riqualificazione dei lavoratori.

CIAK SI SCIENZA con il suo gruppo di docenti universitari e ricercatori di enti pubblici di ricerca con esperienza di attività di ricerca e formazione e di divulgazione svolte da oltre dieci anni in collaborazione con imprese anche internazionali, con le sue attività intende valorizzare il know-how sviluppato nell’ambito della chimica verde, della bioeconomia e della economia circolare, e metterlo a disposizione per la crescita di questi che sono settori strategici per il raggiungimento dell’obiettivo di decarbonizzazione del 2050 dell’Unione Europea.

Con il nostro team di esperti noi aiutiamo le imprese che si vogliono rendere più ecosostenibili nei processi di organizzazione, produzione e distribuzione.

E in particolare possiamo fornire un’attività di supporto progettata su misura:

  • alle imprese private che siano interessate all’implementazione di azioni per adeguarsi alla transizione ecologica prevista dall’Unione Europea mediante accesso a specifici finanziamenti.
  • alle imprese private che siano interessate alla costruzione di un percorso comunicazionale che ponga l’enfasi sull’importanza di un approccio rispettoso dell’ambiente, che attrarrà maggiormente i consumatori e gli acquirenti sempre più sensibili ai temi ambientali

Se sei un’impresa e vuoi diventare partner di CIAK SI SCIENZA è molto semplice: basta contattarci e organizzeremo un incontro in cui approfondiremo insieme la sostenibilità ambientale delle attività che vengono svolte, gli obiettivi per il futuro, le iniziative da sviluppare insieme e come comunicarle.


INVIACI UN’EMAIL A: vfaraco@unina.it; ciaksiscienza@unina.it

HAI DOMANDE? CHIAMACI AL +39 3403483751

VUOI INVIARCI UNA PEC? Scrivi a: vincenza.faraco@personalepec.unina.it.